I progetti nascono con le persone, le loro esperienze e i loro sogni. La Scuola Italiana d'Archi è un' idea che finalmente trova un nome e una forma dopo gli anni di ricerche ed esperimenti didattici e musicali del suo fondatore,  Stefano Pagliani. La visione dell'insegnamento a 360 gradi, dove la tecnica, la musica, lo stile e l'indirizzo alla professione si possano apprendere attraverso la condivisione dei luoghi della produzione musicale - il solismo, il camerismo uniti a una vera formazione orchestrale- è stata da sempre l'obiettivo del suo progetto didattico.

Oggi questa realtà si traduce in appuntamenti dove grandi docenti si uniscono alla Scuola Italiana d'Archi dando vita a Festival, Masterclass e Concerti con al centro i giovani musicisti che sono coinvolti pienamente nell'aspetto dell'apprendimento così come in quello della performance.

Le sedi dove La scuola Italiana d'Archi opera sono dislocate in tutta Italia, accogliendo studenti da ogni parte del paese, ma - soprattutto nella stagione estiva- anche un notevole afflusso internazionale.

 

Sedi:

Modena

Roma

Salerno

Salsomaggiore Terme